podcast nati sportivi matteo schiavone
Agostino Di Bartolomei

Agostino Di Bartolomei

“Tradimento e Perdono fanno nascere un uomo”.

Così gli dedicò Antonello Venditti.

Un uomo che si suicida e riesce a mandare un segnale positivo rappresenta qualcosa di speciale.

La sua eredità valica i confini della performance sportiva e che entra con qualità nei messaggi da tramandare a chi non conosce la sua storia ed il calcio che ha vissuto.

Uno sport, il calcio, che negli anni ‘80 viveva la sua trasformazione più sostanziale e che avrebbe sicuramente lasciato indietro qualcuno, fagocitando chi non stesse al passo al ritmo del blasone e dello show business.

Di Bartolomei ha sempre avuto un’aria leggendaria, mitologica, gonfia di rispetto e di mistero. Più il tempo passava dopo la sua morte più lui tornava in campo.

Roma non è un semplice luogo dove giocare al calcio, è la città più difficile e più emozionante che l’Italia conosca per pressione psicologica e attaccamento popolare, per amore e per tristezza.

E Lui con il suo atteggiamento serioso e concentrato convogliava tutte queste influenze, deviandole e subendole.

Prima di tutto un Uomo.

Perché Agostino Di Bartolomei non è stato un semplice calciatore, è stato un Capitano silenzioso ed autorevole, lo scudo che difende i suoi compagni, la pacca sulle spalle e la mano sul petto per attaccarti al muro, lo sguardo cupo e il sorriso ironico, il simbolo di una generazione di tifosi che ha toccato il cielo con un dito, è caduta di schianto ma che lo ringrazierà per sempre.

LEGGI ANCHE:  Seedorf

È stato un Uomo in un mondo di pochi che ha sofferto il silenzio e la lontananza, che ha stupito nelle scelte e nelle coincidenze.

Per la Roma il numero 10 sarà per sempre Francesco Totti e la fascia probabilmente Daniele De Rossi ma quando avrà paura, quando servirà qualcuno che la rassicuri o la metta al riparo, chiuderà gli occhi e cercherà Agostino.

vote
Article Rating

Commenta con Facebook

Ricevi i post in anteprima!

Iscriviti alla newsletter di Nati Sportivi e ricevi post e notizie prima degli altri

Wow, grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

Continua a leggere

Consigli
Basketball Journey
Basketball Journey
Personaggi
Zdenek Zeman
Zdenek Zeman
Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Send this to a friend