podcast nati sportivi matteo schiavone
Brian Clough David Peace Il Maledetto United

Il Maledetto United

Una storia che nasce da un’ossessione, da una vendetta, dalla voglia di essere numero 1, una storia che nasce da un’esonero. 

E forse è stato proprio questo che mi ha affascinato di più

Perché, per chi non lo sapesse, Brian Clough è stato il primo vero Special One della Storia del Calcio Inglese ma prima di diventarlo 

Arrivare a scegliere chi si odia per 44 giorni. Quelli che trascorse Brian Clough sulla panchina del Leeds United nella stagione 74-75. 

Una Squadra ache principalmente odiava.

Un allenatore arrogante e geniale, che rivoluzionò letteralmente il modo di comunicare in un paese che nello sport era radicato nelle tradizioni e nei costumi, diventando appunto il primo e vero Special One della Storia del calcio.

“NON DIREI DI ESSERE IL MIGLIOR ALLENATORE AL MONDO, MA SONO SICURAMENTE NELLA TOP ONE.”

“Il Maledetto United” è un libro veloce, pieno di curiosità e dialoghi coinvolgenti, nel quale non sempre si prendono le parti di Clough e non sempre si comprendono le scelte ecclettiche, insensate e presuntuose di un allenatore che ha fatto del suo ego l’arma principale per ottenere i successi.

Chissà se queste caratteristiche servissero a deviare le attenzioni su di se per far lavorare la squadra senza pressioni o forse solo semplicemente ambire ad ottenere la vittoria in ogni modo possibile, solo per stesso.

Commenta con Facebook

Ricevi i post in anteprima!

Iscriviti alla newsletter di Nati Sportivi e ricevi post e notizie prima degli altri

Wow, grazie per esserti iscritto!

Something went wrong.

2
Commenta il post

avatar
2 Commenti principali
0 Risposte
2 Followers
 
Commenti con più reazioni
Commenti "caldi"
2 Autori
Luca De MatteisMassimo Autori recenti
  Notifiche  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luca De Matteis
Member

Ho visto il film e mi ha letteralmente rapito, uno di quei capolavori che intrecciano sport e società come se ne vedono raramente.

Massimo
Ospite
Massimo

Non l’ho letto, ma da quello che scrivi sicuramente l’avrà letto Mourinho. 🙂

Send this to a friend